Duplicato Carta di circolazione x smarrimento/furto

Al momento della denuncia di smarrimento o furto alle autorità di Polizia, questa provvederà a verificare che la carta di circolazione sia duplicabile dall'Ufficio Centrale Operativo del Dipartimento dei Trasporti Terrestri e qualora lo sia trasmetterà a detto Ufficio la documentazione necessaria alla procedura di duplicato che verrà inviato, tramite posta, presso il domicilio del titolare. Le stesse Autorità provvederanno a rilasciare un permesso provvisorio di circolazione, valido fino alla ricezione del duplicato (di solito entro 60 giorni).


Trascorso tale termine massimo, per ricevere informazioni sullo stato della pratica, si può contattare l’Ufficio Centrale Operativo del Centro elaborazione Dati del Ministero dei Trasporti al numero verde 800.23.23.23 attivo tutti i giorni, dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 14.00 e dalle ore
14.3

0 alle ore 17.30.Nel caso in cui la carta di circolazione non fosse duplicabile dall'U.C.O. (per esempio se risulta scaduta la revisione periodica), si può chiedere il duplicato presso la nostra Agenzia presentando la seguente documentazione:

Documenti necessari

1)   Domanda da effettuare sull’apposito modello  presso i nostri Uffici;
2)   Fotocopia integrale del documento d’identità in corso di validità riportante la residenza attuale;
3)   Denuncia in originale dello smarrimento/furto carta di circolazione;